Misure di portata non invasive con Clamp-on

  • Selemark - Katronic -
Parole chiave: Acque, trattamento, Selemark, Katronic

Abstract

L’industria dell’acqua e del trattamento delle acque reflue, è una delle maggiori utilizzatrici di strumentazione di processo.
È necessario talvolta acquisire tutte le principali variabili come portata, livello, temperatura ecc., spesso in aree remote, o rispettando opportune condizioni igieniche soprattutto per le reti di acqua potabile.
Il servizio idrico è un servizio critico e può essere interrotto, molto spesso, solo in caso di emergenza.
Per le applicazioni che richiedono misure di portata, sono disponibili diverse opzioni, ma la scelta fondamentale in termini tecnologici si riduce a scegliere tra la soluzione con misuratori invasivi, oppure non invasivi. Gli strumenti di misura invasivi, se non installati in un progetto di nuova realizzazione, richiedono costi addizionali di installazione derivanti da interventi sulle tubazioni come tagli, flange e saldature.

Pubblicato
23-10-2020
Sezione
Pubbliredazionale