APPLICAZIONI DELLA METODOLOGIA LCA NEL CAMPO DELLA GESTIONE E DEL TRATTAMENTO DEI RIFIUTI

  • Lucia Rigamonti Politecnico di Milano
  • Roberto Chirone eLoop srl, V.le A. Gramsci 17/B, 80122, Napoli
  • Luca Ciacci Alma Mater Studiorum – Università di Bologna, Dipartimento di Chimica Industriale “Toso Montanari”, Viale del Risorgimento 4, 40136 Bologna
  • Anna Degli Esposti Alma Mater Studiorum - Università di Bologna, DICAM – Dipartimento di Ingegneria Civile, Chimica, Ambientale e dei Materiali, via Terracini 28, 40131 Bologna
  • Anna Maria Ferrari Università di Modena e Reggio Emilia – Dipartimento di Scienze e Metodi dell’Ingegneria, Piazzale Europa 1, 42124 Reggio Emilia
  • Chiara Magrini Alma Mater Studiorum - Università di Bologna, DICAM – Dipartimento di Ingegneria Civile, Chimica, Ambientale e dei Materiali, via Terracini 28, 40131 Bologna
  • Fabrizio Passarini Alma Mater Studiorum – Università di Bologna, Dipartimento di Chimica Industriale “Toso Montanari”, Viale del Risorgimento 4, 40136 Bologna
  • Andrea Paulillo eLoop srl, V.le A. Gramsci 17/B, 80122, Napoli
  • Martina Pini Università di Modena e Reggio Emilia – Dipartimento di Scienze e Metodi dell’Ingegneria, Piazzale Europa 1, 42124 Reggio Emilia
  • Sara Toniolo Università degli studi di Padova, CESQA Centro Studi Qualità e Ambiente, Dipartimento di Ingegneria Industriale, Via Marzolo 9, 35131 Padova
  • Andrea Fedele Università degli studi di Padova, CESQA Centro Studi Qualità e Ambiente, Dipartimento di Ingegneria Industriale, Via Marzolo 9, 35131 Padova
Parole chiave: valutazione del ciclo di vita, sostenibilità ambientale, rifiuti, impatti ambientali, economia circolare

Abstract

L’articolo nasce da un’iniziativa del gruppo di lavoro “Gestione e trattamento dei rifiuti” dell’Associazione Rete Italiana LCA (Life Cycle Assessment). L’obiettivo principale del gruppo di lavoro è quello di ampliare le conoscenze relative alla specificità della metodologia LCA applicata ai processi di gestione e di trattamento dei rifiuti. L’articolo riporta otto casi studio condotti da alcuni dei partecipanti al gruppo di lavoro, con il duplice obiettivo di mostrare il vasto campo di applicazione della metodologia LCA pur mantenendosi all’interno del settore rifiuti e le specificità dell’applicazione di tale metodologia ai processi di gestione e trattamento dei rifiuti. Gli otto casi studio sono stati raggruppati per macro-finalità dell’applicazione, ossia: LCA applicata per valutare i benefici ottenibili dal recupero di varie tipologie di rifiuti, LCA a supporto della pianificazione regionale e/o nazionale e LCA a supporto dell’economia circolare.

Biografia autore

Lucia Rigamonti, Politecnico di Milano

Dipartimento di Ingegneria Civile e Ambientale

Ricercatore a tempo determinato

Pubblicato
08-10-2020
Sezione
Comunicazioni tecnico-scientifiche