Torino “adotta” il Po d’AMare e avvia la sperimentazione di prevenzione del river litter

  • IREN e AMIAT Gruppo IREN
Parole chiave: acque, iren, amiat, Po River litter

Abstract

Parola d’ordine: prevenzione. Fiumi puliti per mari puliti e il Po, con i suoi 652 km, 4 Regioni e 13 Province attraversate, è il corso d’acqua che meglio si presta a operazioni di raccolta, recupero e riciclo dei rifiuti, in plastica in particolare, prima che arrivino al mare. Gran parte dei rifiuti marini (circa l’80%) proviene infatti dalla terraferma e raggiunge il mare prevalentemente attraverso gli scarichi urbani e i corsi d’acqua. La presenza di rifiuti sulle spiagge e nei mari disincentiva il turismo, colpisce la pesca e la nautica con un impatto economico stimato dall’Unep (United Nations Environment Programme) in 13 miliardi di dollari l’anno. (...)

Pubblicato
2019-10-28
Sezione
Informazioni dalle aziende